Alimenti Detox: alleati per il nostro benessere

Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare di alimenti detox!

Sempre più spesso si arriva a questa categoria di cibi quando i nostri vestiti preferiti non calzano più così bene come ricordavamo, ma in realtà sarebbe preferibile approdarci prima. Col termine inglese “detox”, molto di moda ultimamente, si intende la “disintossicazione”, ovvero la depurazione, del nostro organismo da tutte le tossine in eccesso immagazzinate. I fattori scatenanti di tutto ciò sono l’inquinamento ambientale (sempre in crescita), lo stress psicologico (che tenerlo a bada è praticamente un’impresa impossibile), i farmaci, le bevande nervine ed il cibo detto “spazzatura”. Vari sono gli alimenti detox che, oltre a ripulire il nostro organismo, risultano essere antiossidanti e quindi perfetti anche come elisir di lunga vita.

ingredienti detox

Ecco i 10 alimenti che ti aiutano a purificare il tuo corpo. Da soli, o combinati insieme, saranno degli ottimi alleati per il nostro benessere

Acqua è forse l’alleato più importante che abbiamo per ripulirci dalle scorie.

Verdure con foglia verde: l’abbondanza della clorofilla nel tratto digestivo aiuta più facilmente a debellare, nello specifico, le tossine ambientali. Via libera quindi alla preparazione, purché ne facciate largo consumo.

Carciofo: pieno di ferro, calcio, potassio, magnesio e fosforo, contiene la cinerina che svolge un’azione disintossicante ed epatoprotettiva. Ottimi in caso di pelle soggetta ad imperfezioni e per ridurre la tanto odiosa cellulite.

Limone: ricco di vitamina C ed ottimo antiacido gastrico, è uno dei rimedi più conosciuti dalle nonne per la disintossicazione dell’organismo. O forse lo assumevano al mattino con acqua come drenante e brucia grassi?

Aglio: aiuta ad eliminare i radicali liberi e lavora per il perfetto funzionamento nonché la salute del nostro fegato. Senza tralasciare che tiene lontani i vampiri!

Cipolla: cruda o cotta, abbonda di vitamina C ed è l’ideale contro i gonfiori della ritenzione idrica. Può essere portata in tavola quotidianamente ed esalta ogni pietanza aiutandoci nella fase depurativa.

Tè verde: berlo aiuta ad aumentare la diuresi e di conseguenza ad espellere più facilmente le varie tossine. Attenzione, però: è preferibile berlo almeno 3 volte al dì e rigorosamente senza zucchero. Ce la farete?

Barbabietola:  Le fibre contenute in questa verdura facilitano la produzione di enzimi antiossidanti nel fegato.

Semi di lino: contengono molte fibre e ci aiutano a liberare il tratto gastrointestinale.

Mele:il succo di mela ha un effetto altamente depurativo: questo frutto aiuta ad eliminare le tossine nel tratto digestivo alleggerendo il lavoro del fegato

È importante tenere presente che per aiutare il nostro organismo a depurarsi sarà opportuno evitare i cibi che contengono la frutta secca, i lieviti ed i formaggi, senza tralasciare che alcol e caffè sono praticamente banditi.

La prossima volta che andrede a far la spesa, mettete nel carrello uno o più di questi alimenti, iniziate dal bere un bel bicchiere di acqua e limone al risveglio e vedete come va 😉