Curcuma: la super-spezia dai 10 benefici

Originaria dell’Asia meridionale, la curcuma è una delle spezie più conosciute al mondo.

In realtà più che una spezia si tratta di una super-spezia perché fa parte del gruppo di quelle considerate “della salute”. Che la curcuma sia ricca di proprietà benefiche lo sanno molto bene, da oltre 5 mila anni, gli indiani. Già in antichità infatti la curcuma veniva utilizzata per le sue tante proprietà, entrando anche a far parte della medicina ayurvedica, la medicina che punta, attraverso la natura, alla prevenzione per migliorare ed allungare la vita.

La curcuma, oggi ma anche in passato, viene ricavata dai rizomi (molto simili a quelli dello zenzero) della curcuma longa. Una volta fatti bollire e successivamente essiccare, saranno schiacciati per creare la polvere appunto di curcuma.

DSC_5574b

I 10 benefici della super-spezia

In molti utilizzano la curcuma per il suo particolare sapore ma in quanti conoscono i benefici di questa spezia?

Scopriamo assieme i 10 benefici della curcuma:

Antiossidante

Diversi studi hanno dimostrato che questa spezia è in grado di neutralizzare i radicali liberi e di prevenire così l’invecchiamento dell’organismo. Un elisir naturale di giovinezza in pratica!

Antinfiammatoria

Strano ma vero, la curcuma si è dimostrata essere alla pari di alcuni medicinali antinfiammatori e perfino di alcuni cortisoni. L’efficacia della spezia nel trattamento delle infiammazioni è riconosciuta praticamente da sempre nella medicina ayurvedica.

Antidepressiva

Sicuramente molti sanno che il Prozac viene utilizzato per alleviare i sintomi della depressione. Al contrario però saranno ben pochi quelli a conoscenza del fatto che la curcuma può sostituire tranquillamente questo farmaco. Tutto ciò è stato dimostrato direttamente su dei pazienti ed è stato visto, inoltre, che utilizzando il Prozac assieme alla spezia si ottiene un’ottima sinergia. Perfetto!

Antitumorale

La curcuma può essere efficace nel prevenire l’insorgere dei tumori. E’ stato visto inoltre che è in grado di annientare le cellule tumorali e che influenzerebbe la crescita della malattia. Risulta maggiormente essere efficace sui tumori al fegato, bocca, polmoni e colon, ma è anche indispensabile per ridurre le varie metastasi, oltre che a prevenire. Davvero eccezionale.

Cicatrizzante

In India il rizoma della curcuma viene messo direttamente sulle ferite per le sue grandi proprietà cicatrizzanti. E’ utilizzato inoltre anche sulle punture d’insetti, sulle scottature ad altri tipi di malattie della pelle, un metodo super naturale, semplice ma soprattutto efficace.

Dimagrante

La curcuma riesce ad evitare di far assorbire, alle cellule adipose, ciò che mangiamo. Se il consumo di curcuma venisse accostato ad una costante attività fisica si riuscirebbe a perder peso con più facilità. E’ indispensabile quindi unire le due cose per poter vedere i risultati e sfruttare quindi la spezia come potente digestivo, in grado di non farci prendere peso.

Nutriente

Tra le sue tante proprietà troviamo anche quella nutritiva. Che abbia degli antiossidanti lo abbiamo già detto, ma la grande presenza di vitamine, amido, potassio ed oli essenziali fanno della curcuma un alimento che non può proprio mancare nell’alimentazione di ognuno di noi.

Previene il Diabete

Tutte le persone che hanno il diabete di tipo 2 possono abbassare il livello di glucosio nel sangue assumendo della curcuma. E’ stato dimostrato infatti di come questa spezia, presa tutti i giorni per la durata di tre mesi, sia un vero e proprio toccasana. Altro che medicinali quindi, anche qui la curcuma si è dimostrata essere importantissima!

Previene l’Alzheimer

Attraverso numerosi studi si è scoperta la grande importanza della curcuma, anche per quanto riguarda la prevenzione di questo morbo. Sempre più diffuso ormai, purtroppo non esistono ancora delle vere e proprie cure in grado di debellarlo, ma ci sono ottimi riscontri che fanno ben sperare per il futuro.

Sbianca i denti

Avere un sorriso brillante con un prodotto naturale? E’ possibile! Stendendo un po’ di curcuma sulla superficie dei denti sarà possibile eliminare le varie macchioline e sbiancare i denti, donandogli un colore brillante. La curcuma inoltre ammazzerebbe i vari germi del cavo orale, riuscendo quindi a ripulire tutta la bocca.

barattolo curcuma

 

Visti i tanti benefici della super-spezia ovviamente il nostro consiglio è quello di non farsela mai mancare in casa. Se non l’avete mai acquistata ma neppure mai provata non temete, c’è sempre modo di rimediare.

Per fortuna!