Il mio Show Cooking dal sapore natalizio

Chi è solito seguirmi lo sa, il 28 novembre sono stata a Milano per lo Show Cooking pensato apposta per il Natale!

L’idea è partita da Galbani che, in collaborazione con Donnamoderna, ha creato un vero e proprio evento digitale seguito in diretta sulla pagina Facebook di Donna Moderna, di cui il mio blog ne è partner.

Il tutto si è svolto all’interno della Scuola di Cucina di Sale&Pepe, in Piazza Diaz a Milano, dove ho mostrato le mie proposte natalizie con i prodotti Galbani sia a chi seguiva on line il cooking show, sia alle circa 30 persone presenti venute ad assistere all’evento.

A completare il mio lavoro c’era la bravissima stylist e design editor Maria Vicini, che con le sue idee ha preparato una tavola perfetta e pronta ad accogliere le mie 4 ricette (un antipasto, un primo piatto, un secondo e un dolce) e ha dato consigli su come apparecchiare la tavola durante le festività. A condurre la diretta ci ha pensato la dolcissima Giada Borioli, lifestyle editor di Mondadori.


Proprio con la diretta ci sono state oltre 100 mila visualizzazioni e non posso che ritenermi soddisfatta del calore che mi è arrivato da tutti voi.

Per i più curiosi ho raccolto le mie ricette e le ho messe in questo articolo, nel caso possano tornavi utili 😉

Girelle Arrotolate

Ingredienti per 15 girelle

3 fette rettangolari di pane per tramezzini

125 g di Galbanino a fette

150 g di prosciutto cotto

rucola

maionese

chicchi di melograno

Procedimento

Appiattite con il mattarello il pane per tramezzini. Stendete la maionese, cotto, rucola, galbanino. Arrotolate dolcemente dal lato corto, avvolgete nella pellicola trasparente e riponete i rotoli di pancarré farciti in frigo per almeno un’ora. Una volta rimossa la pellicola tagliate i rotolini, per formare delle girelle spesse qualche centimetro, e servite con dei chicchi di melograno su di un letto di rucola.

 

Risotto al prosecco

Ingredienti per 4 persone

260 gr di riso

1 scalogno

300 ml di prosecco

500 ml di brodo vegetale

100 gr di gorgonzola dolce

burro

sale

40 gr di parmigiano

chicchi di melograno

rosmarino

Procedimento

Tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire lentamente con l’olio ed il burro in una casseruola. Aggiungete successivamente il riso, rigiratelo e fatelo tostare prima di mettere anche il prosecco. Una volta che la parte alcolica sarà sfumata, continuate la cottura aggiungendo del brodo vegetale caldo, un mestolo alla volta fino a portare il riso a cottura, quindi aggiustate di sale. A fine cottura spegnete la fiamma e fate mantecate il risotto aggiungendo il gorgonzola. Fate quindi riposare il risotto per un paio di minuti prima di servirlo. Impiattate aggiungendo delle cialde di parmigiano sbriciolate, fatte cuocere precedentemente in una leccarda rivestita di carta forno a 220 °C per 2 minuti circa, rosmarino e chicchi di melograno.

 

Mousse di Salmone

Ingredienti per 4 perone

300 g di filetto di salmone cotto al vapore

125 g di ricotta

125 g di certosa

40 g di burro

1 cucchiaio di succo di limone

pepe

1 cespo di indivia belga

uova di lompo rosse

50 g salmone affumicato

Procedimento

In un mixer create una mousse omogena unendo salmone, ricotta, certosa, burro, succo di limone e pepe. Lavate ed asciugate delle foglie d’indivia ben integre e disponetele tutte intorno all’interno di una coppetta. Mettete ora al centro la mousse, aiutandovi con una spatola ed aggiungete delle roselline di salmone affumicato e le uova di lompo.

 

Tiramisù con Pandoro

Ingredienti per 4 persone

80 g di zucchero

2 tuorli

250 g di mascarpone

150 g di panna per dolci

150 g di pandoro

60 ml di caffè

50 g di cioccolato fondente

cacao amaro

Procedimento

Montate i tuorli con lo zucchero ed aggiungete poi, delicatamente, il mascarpone. A parte montate la panna ed incorporatela alla crema di mascarpone, senza farla smontare, ottenendo così una crema liscia ed omogenea. Tagliate ora a tocchetti il pandoro ed utilizzatene una parte per creare il primo strato del tiramisù sul fondo di un bicchiere di vetro trasparente. Bagnate con un po’ di caffè, aggiungete uno strato di crema ed aggiungete il cioccolato tritato. Proseguite con altri due strati e terminate con la crema e mettete in frigo per almeno 30 minuti. Al momento di servire le coppette spolverate la superficie con il cacao amaro .

In un’ora sono riuscita a realizzare un menù di Natale di tutto punto, a dimostrazione che in cucina non sempre ci vuole troppo tempo per portare in tavola qualcosa di buono da gustare ed anche bello da ammirare con gli occhi.

Ma non finisce qui, il progetto continua con la realizzazione di 3 mie video ricette dolci preparare con il mascarpone che accompagneranno delle brand story pubblicate sul sito di Donna Moderna che racconteranno tre tipologie di Natale: in famiglia, con gli amici e con il partner.

Spero di avervi dato qualche idea per l’ avvicinarsi di queste feste e ringrazio Donna Moderna e Galbani per quest’altra bella esperienza del mio percorso in cucina.