I Guinness più assurdi in fatto di cibo

I Guinness dei Primati” è uno dei libri più bizzarri che ci sia! Tutti i record del mondo, che siano di origine naturale o ideati dall’uomo, vengono racchiusi in questo volume dal lontano 1955.

Ma chi era a conoscenza del fatto che tutto nacque per un piviere?

La velocità di questo uccello aprì, tra alcune persone, una vera a propria discussione in cui si cercava di capire se fosse lui o meno l’uccello più rapido di tutta l’Europa. Da qui si pensò a un libro che pian piano fu arricchito di curiosi record segnati in giro per il mondo: la donna più tatuata, il lama che salta più in alto, l’uomo vivente più alto e quello con l’apertura di bocca più larga sono solo alcuni di questi.

Anche in Italia non ci facciamo mancare dei primati, ma sapete in cosa siamo più forti? Nel campo del cibo! Avevate dei dubbi?

Da Nord a Sud del nostro Paese possiamo trovare la moneta di cioccolato più grande, il profiterole spropositato, il Babbo Natale di cacao più alto, la polenta più grande e molto altro ancora ovviamente.

Guinness Word Record

Facciamoci una risata e vediamo alcuni di questi strani record:

La pizza più lunga

Non potevamo non partire dalla pizza, uno dei maggiori simboli culinari italiani. Sul bellissimo lungomare di Napoli, a maggio 2016, è stata preparata una pizza di quasi 2 chilometri, 1853,88 metri per l’esattezza. Per realizzarla sono serviti 5 forni mobili, 2000 chili di farina e mozzarella e 1600 chili di pomodorini!

pizza piu lunga

La pizza più grande

Oltre a quella più lunga c’è però anche il record di quella più larga. Nel 2012 infatti nacque Ottavia (in onore all’imperatore Augusto), 1261,65 metri quadri di pizza fatta con 9000 chili di farina e 135 chili di lievito nella Fiera di Roma. Da sottolineare che era una gluten free!

Cupcake mosaico

33 mila e 660 cupcake furono impiegati nel settembre 2015 per festeggiare la vittoria mondiale del Sudafrica nel rugby. Verdi, azzurri, gialli, neri, rossi e bianchi, quest’infinità di cupcake colorati per entrare anche nei primati. Voi che colore avreste mangiato?

Fragola gigante

Dal Giappone arriva la più grande fragola mai misurata. La sua grandezza era di 8 centimetri per 12 centimetri ed il suo peso di 250 grammi, tutto constatato nel gennaio del 2015.

fragola da record

La baguette più lunga

Non siamo in Francia ma all’Expo di Milano. Grazie ad un forno mobile a tunnel è stata cotta e poi assemblata una baguette lunga 122 metri. A renderla ancora più invitante (come se già non bastasse il suo profumino) un’abbondante spalmata di Nutella!

Gelato da record

Battendo il suo record precedente, il gelataio di Forno di Zoldo ha posizionato, su un unico cono, 121 palline di gelato. Avete letto benissimo! Un perfetto equilibrio che gli ha conferito il guinness dei primati a settembre 2015.

La salsiccia più lunga

E’ dalla Romania che ci giunge questo record. 61,75 chilometri di salsiccia sono stati misurati nel dicembre 2014, ma non sappiamo quanta carne sia servita per l’impresa. Ad entrare nei primati è stata con esattezza la città di Poiesti. Chissà poi in quanti hanno tirato fuori dei sfilatini di pane!

La torta più alta

All’Expo 2015 è stato visto un uomo salire su una scala per poter misurare con esattezza una “semplice” torta a più piani. 2 metri e 38 centimetri hanno stabilito che fosse la torta di riso al padiglione Indonesia la torta più alta al mondo. Chi si sarà offerto volontario per mettere le candeline?

Cavolfiore enorme

In Inghilterra il signor Peter Glazerbrook si è ritrovato nel proprio orto un piccolissimo cavolfiore: 27,5 chili il suo peso. Possiamo dire che molto probabilmente il coltivatore si sarà assicurato una lunga scorta di cavolfiore, oltre al record raggiunto ovviamente.

cavolfiore gigante

La fila di taco

Siamo (per modo di dire) in Messico, a Guadalajara. Nel febbraio del 2015 qui sono stati preparati 80 mila taco con maiale marinato, una ricetta tradizionale del posto, che messi in fila hanno misurato 2 chilometri e mezzo.

La cassata più grande

Non è la Sicilia ma il Piemonte, Torino a dire il vero, ad aggiudicarsi questo titolo. La cassata più grande del mondo non è stata realizzata in pasticceria ma in un ristorante nel novembre 2015.  Le sue misure? 2 metri e mezzo di diametro per 1 chilo e 99 di peso. Croce e delizia di tanti golosoni!