Raclette: ricetta, ingredienti e come rifarla in casa

Sfatiamo un falso mito: la nota Raclette svizzera non è una vera e propria ricetta, bensì una procedura, come avevo già detto parlando della tipica fonduta che si prepara in Svizzera.

Le sue origini sono molto antiche, già nel medioevo infatti gli abitanti delle montagne svizzere erano soliti preparare questo pasto nutriente ed allo stesso tempo anche molto gustoso. Sembrerebbe, inoltre, che la Raclette non mancasse mai durante i lunghi periodi di transumanza.

Che cos’è la Raclette

La Raclette è un formaggio tipico del Canton Vallese, in Svizzera. Con il suo sapore delicato, ma pur sempre molto caratteristico, questo formaggio viene preparato con latte di vaccino a pasta salata e fatto stagionare per circa 2-3 mesi. Può essere sia affumicato che aromatizzato al pepe nero, alle erbe aromatiche oppure al vino bianco.

Della Raclette esistono comunque diverse ricette, in cui il formaggio viene accostato a verdure, affettati o carne.

Come fare la Raclette

Iniziamo a dire che il nome “raclette” deriva dalla parola francese “racler”, che significa “raschiare”, “scrostare”, “grattare”. In effetti non si tratta di una scelta a caso.

La Raclette si prepara tagliando a metà la forma del formaggio e scaldandola poi sul fuoco. Quando il formaggio inizierà a scioglierli, ecco che verrà “raschiato” con un coltello direttamente all’interno del piatto da portata e servito poi per tradizione con patate al cartoccio o al forno, cipolline e cetriolini sottaceto.

Per chi volesse esiste inoltre la tipica macchinetta per Raclette, in cui dei piccoli padellini vengono riscaldati nell’apposito grill elettrico a basso voltaggio e riempiti con formaggio. Nella parte superiore di questa macchinetta c’è una piastra antiaderente in cui verranno riscaldati i vari ingredienti per il condimento, soprattutto le patate bollite qualora venissero preparate in anticipo.

Consiglio:

La dose dei vari ingredienti che accompagnano la Raclette potete sceglierli secondo il vostro gusto personale, il formaggio però non dovrà essere inferiore a 200 grammi a testa (soprattutto se questa sarà l’unica portata che consumerete).

Ingredienti per condire la Raclette

Seppur la Raclette, come abbiamo detto, venga servita con patate e sottaceti, potete comunque scegliere ciò che preferite per la vostra ricetta.

Ecco ad esempio gli ingredienti che potrete impiegare:

  • pancetta
  • salame dolce o piccante
  • speck
  • mortadella
  • salsiccia
  • prosciutto cotto o crudo
  • wurstel
  • salmone affumicato
  • dadini di pollo già cotti
  • patate lesse o al cartoccio
  • cetriolini sott’aceto
  • cipolline sott’aceto
  • peperoni crudi
  • cimette di broccolo o cavolfiore sbollentati
  • cavoletti di bruxelles cotti
  • rucola o radicchio crudi
  • funghi champignons o porcini
  • olive in salamoia
  • pomodorini freschi e pomodori secchi
  • zucchine grigliate
  • cipolle rosse e cipollotti
  • uovo, da cuocere direttamente nel padellino
  • fettine di pera o di mela

 

E da bere?

Sempre per tradizione, la Raclette si accompagna con latte caldo o e mai con dell’acqua. Da quanto si dice, l’acqua ostacolerebbe la digestione del formaggio e sarebbe per questo motivo da evitare. Nel caso non dovesse proprio andarvi giù l’idea di bere una bevanda calda, potete comunque consumare del vino, purché sia esclusivamente bianco.

OffertaBestseller No. 1
Russell Hobbs 21000-56 Fiesta Bistecchiera , Raclette x8, Piastra in Pietra, Minicrepes 8 pentolini, 1200 Watt, Nero
  • Adatto a cucinare per 8 persone
  • Include piastra di cottura in pietra, piastra per grigliare in metallo con ampia sezione per crepe, mini piastra per crepe
  • Controlli per regolare la temperatura
  • Manici dei pentolini termo-isolati con punto freddo; Potenza: 1200 Watt
  • Ottima per le festa, cucinare in modo divertente e semplice
OffertaBestseller No. 2
Princess 01.162710.01.001 8 Oval Stone & Grill Party Combinazione di Raclette/Barbecue
  • Combina la pietra ollare e la raclette, restando in compagnia e consentendo a ciascuno di preparare il suo cibo preferito
  • Termostato integrato con potenza di 1200 W per garantire la temperatura ottimale
  • Grande superficie di 43 x 30 cm, con 8 padelline e spatole, per cucinare con un massimo di 8 persone
  • La piastra in pietra non necessita di essere preriscaldata in forno grazie alla potenza di 1300 Watt
  • Facile da pulire grazie alle parti lavabili in lavastoviglie
Bestseller No. 3
Piastra Sale Rosa Rettangolare, Telaio Metallo, Maniglie Legno Color Wenge'
  • Sale naturale, sistema di cottura sano e innovativo.
  • Direttamente dall’Himalaya.
  • "Piastra dello chef".
  • Rivoluziona gli strumenti di cottura.
  • Non c' è bisogno di aggiungere sale.
Bestseller No. 4
Bestseller No. 5
Severin SEV2343 Raclette
  • Pietra naturale per sane grigliate senza grassi
  • 8 padelline rivestite in materiale antiaderente, usabili contemporaneamente
  • Potenza di 1.500 W
  • Temperatura regolabile
  • Dimensioni superficie di cottura: 25x50 cm