Don Alfonso S. Agata dei Due Golfi

TripAdvisor lo ha definito il ristorante di lusso migliore d’Italia, per noi è sicuramente uno di quelli in cui vale la pena andare, tornare e nuovamente continuare ad andare.

Il Ristorante Don Alfonso 1890 si trova nella magica Penisola Sorrentina, precisamente a Sant’Agata sui Due Golfi, in Campania. Appena varcherete il cancello vi sembrerà di essere in una favola, dove verrete accolti e “coccolati” ma pur sempre con grande discrezione. La cura nei minimi dettagli salterà subito all’occhio e non potrete che restare affascinati dal contesto molto raffinato.

Prima di accomodarvi a tavola potete concedervi un po’ di relax in giardino, rivestito con mattonelle colorate e lussuose sedute. Vi sentirete totalmente scollegati con il mondo esterno.

Il ristorante invece si trova all’interno di un bellissimo palazzo napoletano del XIX secolo, nelle delicatissime tinte del bianco e del rosa. Non delude neppure la scelta degli interni, sulla predominazione del bianco troverete anche qui un vivace colore rosa ed oggetti d’arredo del lontano ‘800. La luce è praticamente perfetta!

Una volta che vi sarete accomodati a tavola non vi resterà che emozionarvi! Un augurio che sicuramente sentirete direttamente dalla famiglia Iaccarino, i proprietari 😉

Oltre all’ottimo cibo resta imperdibile anche la visita alla suggestiva ed antichissima cantina scavata nella roccia. Qui vengono fatti invecchiare diversi tipi di formaggi e conservate oltre 25 mila bottiglie provenienti da tutto il mondo. Un’esperienza unica, per tutti i sensi, che vale assolutamente la pena di fare.

Menù e Costi

Tutti i piatti vengono preparati con accostamenti particolari ma non viene mai lasciata da parte la grande tradizione culinaria di questa terra. I magnifici ingredienti di cui la cucina si serve arrivano direttamente da “Le Peracciole”, l’azienda agricola biologica di Don Alfonso. Il sapore ed il profumo delle erbe aromatiche, l’olio, la frutta e gli ortaggi è davvero unico, vedrete.

Se non sapete proprio da dove partire potete  lasciarvi consigliare direttamente dal preparatissimo staff. Ad ogni modo potrete comunque scegliere di ordinare alla carta,  con 7 antipasti, 7 primi e 6 secondi fissi che variano ovviamente in base alla disponibilità dei prodotti di stagione.

Il costo di 1 antipasto, 1 primo piatto e 1 calice di vino abbinato si aggira sui 90/100 euro. Vi sarà comunque incluso l’amuse-bouche ed il pre-dessert.

In alternativa si può optare per un menù “Tradizionale” e quello “Degustazione”.  Il primo prevede 4 amuse-bouche, 2 antipasti, 1 primo, 1 secondo, 1 formaggio, 1 dessert. Il costo è di 170 euro. Il secondo invece è di 4 amuse-bouche, 2 antipasti, 2 primi, 2 secondi, 1 dessert. Il costo è di 240 euro.

Tra le preparazioni più semplici a quelle più elaborate potrete gustare una favolosa spugna di peperone, gli ortaggi con gelato di rafano, spaghetti di cetrioli ed i calamaretti ripieni di zucchine e provola. Molto buoni sono anche i cappelli di pasta farciti con stracotto di pollo, salsa di cipolla, parmigiano e tartufo nero, gli gnocchi di acqua e farina con cuore liquido di scamorza affumicata e pomodorini vesuviani oppure i semplici spaghetti al pomodoro. A stupirvi c’è però  anche l’uovo al tegamino con tartufo nero e burrata ed il tonno con salsa borbonica Tornagusto e crumble di pistacchio. Sulla scia del finale non esiste scelta migliore che quella di provare il babà con emulsione alle bollicine e gelatina di lamponi, prima di terminare con le geometrie di cioccolato, frutti di bosco, rucola e pepe di Sichuan. Qualsiasi piatti gusterete vi inebrierà!

 

Per chi non lo sapesse Don Alfonso 1890 è inoltre consulente in ambito della ristorazione, in Italia, ed ambasciatore del Made in Italy presso alcuni dei più prestigiosi hotel de mondo. Tutto questo lo si deve si al disegn, all’eleganza  ed ovviamente alla cucina e alle materie prime che impiega. Senza tralasciare la passione ovviamente.