Cosa fare ad Halloween

Ogni anno quando la notte del 31 ottobre si avvicina non manca mai la fatidica domanda: “Cosa fare ad Halloween?”

Dolcetti e scherzetti, vampiri, streghe, lupi mannari e fantasmi, tutto per accompagnare le anime dei morti che in questa notte tornano a farci visita. Ma non abbiate paura, seppur Halloween sia la festività più “spaventosa” del mondo, ricordate che è tutto finto! Le origini di questa festa sono celtiche, ma è negli Stati Uniti che si sono accentuate le forme commerciali con cui noi oggi la conosciamo. Adorabili sono i tanti bambini che bussando di casa in casa chiedono “Dolcetto o Scherzetto?” o le tante sfilate in costume organizzate nelle varie città.

Halloween è la festa dei piccini si, ma anche dei grandi!

Quest’anno Halloween arriva di lunedì, a cavallo tra il weekend e la festività di Ognissanti e ci permetterà quindi di poter partecipare a più eventi sparsi in giro per l’Italia proprio per l’occasione. Non saremo bravi come in America, ma anche noi non ci facciamo mancare nulla! Via libera quindi ai tanti musei aperti che vi accompagneranno in particolari visite guidate, serate a tema nei pub e nei diversi locali.

Per festeggiare il vostro Halloween 2016 avrete solo l’imbarazzo della scelta!

halloween-citta

A Genova di notte troverete la città illuminata unicamente di lanterne, nella maggior parte dei locali di Milano invece si organizzano feste, Roma è invasa di zombie e fantasmi nei parchi divertimento ed a Napoli si fanno scherzi di ogni genere per le vie della città.

Ciò che noi vi consigliamo di non perdere assolutamente (e magari di segnare anche in agenda) sono questi 3 eventi:

Hallow-it”, la fiera di street food che si terrà a Novi Ligure (Piemonte) dal 29 al 31 ottobre. Tre giorni di esposizioni, attività ed attrazioni legate ad Halloween per bambini, ragazzi e adulti. Contributi musicali, artigianato ma soprattutto street food horror, per restare ovviamente in tema. L’evento è gratuito ma è gradito il costume da Halloween per parteciparvi, altrimenti che festa è!?

Castle Street Food-Halloween Edition”, a Fontanellato (Parma). Tre giorni per questo evento gratuito che vedrà illuminare il borgo con giochi di luce, acqua, musica. I Food Truck che parteciperanno proporranno dei percorsi gastronomici a tema: prodotti di stagione ma soprattutto spuntini e cene spaventose! Un esempio? Qui potrete mangiare anche dei buonissimi pipistrelli (commestibili) se ne avrete il coraggio! Risotto allo zafferano con zucca e speck, piadine vegane e tanto cibo di qualità da poter gustare durante l’esibizione di mangiafuochi ed artisti di strada. L’atmosfera suggestiva e spettrale non mancherà e dentro e fuori dal castello ci saranno tantissime zucche di Halloween pronte ad illuminare i tanti cappelli a punta delle streghe che vedrete girovagare da una parte ad un’altra. Imperdibile è anche la parte finale del festival: verrà premiato il travestimento più terrificante ed originale!

“Halloween in salsa napoletana” si svolgerà, ovviamente, a Napoli (Campania) il 31 ottobre e l’1 novembre. E’ questa una delle tappe dell’iniziativa “Travelers and the City” che ha lo scopo di proporre un aperitivo internazionale per far conoscere le città dal punto di vista storico, artistico ma anche gastronomico. Dopo il successo di Londra e New York ecco scelto il favolo chiosco settecentesco, ex Lanificio Borbonico, per la tappa italiana durante la notte di Halloween.

 

Se invece avete intenzione di organizzare una festa di Halloween in casa, allora vi rimando al mio speciale sul tema in cui troverete menu, ricette e qualche stuzzicante idea per realizzare una festa mostruosa.

Sarà praticamente un weekend… da paura!!!