Stella di pasta sfoglia

La stella di pasta sfoglia è un rustico non solo delizioso, ma anche bello da vedere, tanto che potete usarlo come base di partenza per un antipasto-centrotavola. Essendo sagomato a forma di corona, infatti, vi basterà aggiungere al centro qualche elemento decorativo per portare in tavola con minimo sforzo un perfetto aperitivo ornamentale: ognuno staccherà il suo pezzetto e tutti potranno apprezzare il vostro capolavoro. Per realizzare questo antipasto a forma di stella io ho usato la pasta sfoglia pronta della Stuffer, facile e veloce da utilizzare e dai risultati sempre delicati e fragranti, è sempre una garanzia nella mia cucina! Allora, che aspettate, ci mettiamo all’opera?

 

Ingredienti per 8 persone
1 rotolo pasta sfoglia rotondo Stuffer
200 gr di mascarpone Stuffer
150 gr di salmone affumicato
pepe bianco
pepe rosa in grani
erba cipollina
1 tuorlo o poco latte (per spennellare)

Procedimento per preparare la stella di pasta sfoglia

Srotolate la pasta sfoglia lasciandola sulla sua carta forno e cospargetela con il mascarpone.
Con un coltello dalla lama liscia e affilata, effettuate 8 tagli: come se voleste tagliare la sfoglia in 8 spicchi, ma arrivando solo fino a 5 cm dal centro.
Farcite ogni spicchio con salmone e condite con il pepe bianco, quindi piegate i 2 angoli dello spicchio sopra al ripieno, sovrapponendoli leggermente per sigillarli tra di loro, creando una punta della vostra stella; proseguite così anche con gli altri 7 spicchi.
Effettuate altri 8 agli al centro, sfalzandoli rispetto ai primi (vanno fatti in corrispondenza delle punte della stella): partite dal centro della sfoglia per arrivare fino a 2 cm dalla punta farcita della stella.
Aggiungete un pezzettino di salmone e poco pepe anche su questi mini spicchi interni, quindi ripiegate la punta verso l’esterno della stella, coprendo il salmone e sigillando la sfoglia al margine delle punte esterne.
Cospargete il mascarpone rimasto esposto con grani di pepe rosa ed erba cipollina sminuzzata.
Cuocete per 20-25 minuti o fino a doratura a 200°C, in forno ventilato già caldo.
La stella di pasta sfoglia è pronta, non vi resta che servirla.