Semi di Chia

Considerati dagli Aztechi come la “forza”, i semi di chia sono i piccolissimi semi della Salvia hispanica che cresce in Bolivia ed in Messico.

Benefici soprattutto per il cervello, la vista ed il cuore, in cucina questi semi sono utili a rendere gli impasti più consistenti e saporiti. Per sfruttarne al meglio le tante proprietà è preferibile però consumarli unicamente a crudo!

Se conservati in un barattolo di vetro al riparo dalla luce e trasferiti in frigorifero nei mesi più caldi, i semi di chia possono essere mantenuti per lunghissimo tempo e tirati fuori all’occorrenza.

 

Perché consumare i semi di chia

Oltre ad essere impiegati a scopo decorativo, i semi di chia vengono maggiormente consumati perché:

 

  1. Il loro massiccio contenuto di sali minerali, fibre, vitamine ed antiossidanti dona particolare energia all’organismo.
  2. Sono considerati l’integratore naturale degli sportivi, o di tutti coloro che muovendosi molto perdono tantissimi liquidi, perché in grado di ristabilire nel corpo l’idratazione.
  3. Donano il senso di sazietà aiutando a perdere peso. Quest’ultima è però legata anche alla loro capacità di impedire alle sostanze grasse di essere assorbite.
  4. Sono in grado di rallentare il processo di conversione da carboidrati in zuccheri, indispensabile quindi per coloro che devono tenere a bada il diabete.
  5. Chi soffre di pressione alta ne assume almeno un cucchiaino al giorno, importantissimo per ridurre la pressione sanguigna.
  6. Sono in grado di sostituire latticini e simili nella fortificazione di muscoli ed ossa.
  7. Fonte ricchissima di Omega3, questi semi ne contengono addirittura più del salmone.

 

Come consumare i semi di chia

Nella maggior parte dei casi i semi di chia li troviamo nelle preparazioni vegane, ma sono così piccoli in realtà che possono essere aggiunti un po’ ovunque senza dover aspettare di preparare chissà che ricetta particolare. Zuppehamburgertaralliniinsalatebudini e muffin, tante sono le destinazioni perfette per questi semi che con un po’ di fantasia potranno rientrare quotidianamente nella nostra alimentazione. Mescolati nel latte e fatti addensare nel frigorifero la sera prima, possono essere consumati ad esempio il giorno dopo a colazione come un freschissimo pudding in cui aggiungere al momento tocchetti di frutta fresca a scelta. Sempre con la frutta fresca, è possibile inoltre realizzare delle sfiziose e nutrienti macedonie oppure delle marmellate senza cottura.

Dosi giornaliere consigliate

Seppur i semi di chia apportino tanti benefici non bisogna comunque esagerare con le dosi.

Per trarne tutti i benefici ed evitare un inaspettato effetto lassativo, è preferibile assumerne da un minimo di 10 grammi (equivalenti a circa 1 cucchiaio) fino ad un massimo di 20-25 grammi (2 cucchiai quindi) al giorno.

Bestseller No. 1
by Amazon Naturale semi di chia, 350 g
  • Ricco di fibre
  • Fonte di proteine
  • Ricco di grassi polinsaturi
  • Confezionato in atmosfera protettiva per mantenere la freschezza
  • Adatto per diete vegetariane e vegane
Bestseller No. 2
Semi di Chia Bio 1KG | Proteine, Salute Cardiovascolare | 100% Biologici, Senza Glutine, Qualità Superiore
  • ✅ PERDITA DI PESO: I semi di chia organici hanno la capacità di gonfiarsi a contatto con i liquidi, il che aumenta il loro volume. Occupano quindi più spazio nello stomaco, offrendo un effetto soppressivo dell'appetito. Questo riduce la sazietà più rapidamente e riduce gli spuntini, il che facilita la perdita di peso. I Semi di Chia biologici sono quindi da privilegiare nell'ambito delle diete, del riequilibrio alimentare o durante le fasi di perdita di grasso.
  • ✅ NUTRIENTI ED ENERGIA: fonte di proteine vegetali (22g/100g), omega-3 (22g/100g), ferro e magnesio, i semi di chia biologici forniscono una buona dose di energia durante la giornata. Questa ricchezza di nutrienti è ideale per combattere la stanchezza in maniera da ottimizzare le prestazioni sportive. Sono anche da preferire nel contesto di diete povere di prodotti d'origine animale, in quelle vegetariane o vegane.
  • ✅ DIGESTIONE: I semi di chia biologici migliorano la digestione e combattono la stitichezza e la diarrea. Una volta ingeriti, assorbono l'acqua in eccesso e si gonfiano all'interno dello stomaco, formando un gel che favorisce il transito intestinale. La fibra che contengono alimenta anche i batteri buoni dell’intestino, mantenendo il nostro microbiota in salute.
  • ✅ SALUTE: I semi di chia biologici sono composti da omega 3 di alta qualità, si rivelano particolarmente benefici per la salute cardiovascolare. Mantengono in salute il nostro cuore riducendo la pressione sanguigna, sono ideali anche in caso di pressione alta.
  • ✅ CERTIFICATO BIOLOGICO: sacchetto Kraft richiudibile da 1 kg di semi di chia biologici di alta qualità amoseeds. Prodotto 100% puro, vegano, non contiene: additivi, conservanti, OGM, coloranti artificiali, lattosio, soia e glutine.
Bestseller No. 3
mituso Chia semi, 1 confezione (1 x 1000g)
  • I semi di chia contengono proteine, antiossidanti, acidi grassi naturali omega-3 e 6 e fibre pregiate
  • I nostri semi Bio Chia sono naturalmente naturali, senza glutine e cresciuti naturalmente senza ingegneria genetica
  • I semi hanno un uso estremamente versatile e non complicato in condimenti, zuppe, frullati, yogurt o miscele da forno.
  • I nostri semi di Chia soddisfano naturalmente tutti gli standard tedeschi e comunitari per la sicurezza alimentare con qualità testata in Germania
  • I preziosi semi contengono fino al 38 % di olio di chia e dal 18 al 23 % di proteine e vitamine di alta qualità, minerali e preziosi antiossidanti.
OffertaBestseller No. 4
Aldilà. Dedicato a chi resta
  • Amadori, Barbara (Autore)
OffertaBestseller No. 5
[fbcommentssync]