In cucina con Stuffer 2019

Il 4 ottobre si è tenuta a Bolzano la terza edizione di In cucina con Stuffer. Non un classico show cooking, ma un momento di condivisione dell’esperienza culinaria che coinvolge ogni anno food blogger provenienti da tutta Italia, unite dalla passione per la cucina.
Io ho aperto, come ogni anno, le danze con una mia ricetta orginale, realizzata con la nuova base pronta per fritti per poi lasciare le redini della cucina alle mie amiche food blogger che hanno cucinato a coppia delle fantastiche nuove ricette.
Da brava napoletana, quest’anno ho deciso di realizzare delle soffici mezzelune fritte farcite con il classico ripieno delle sfogliatelle napoletane. Come sempre, mi sono divertita molto a cucinare nella cucina di Stuffer, che ormai è diventata un pò come la cucina di casa, dove si condivide non solo cibo, ma anche vita, amore e passioni. La ricetta è stata molto apprezzata, ed è stata subito ribattezzata con il nomedi Pizzatelle 😛

Finito il mio showcooking, le prime a mettersi ai fornelli sono state Ilaria di Farina&Zucchero e Francesca di Le ricette di Francesca che hanno preparato per noi i Medaglioni pere e cioccolato, dei dolcetti di pasta sfoglia con un ripieno di pere e gocce di cioccolato.
Poi è stata la volta di Eleni di Apriti Sesamo e Cristina di La Chicchina che hanno preparato uno Strudel con la pasta sfogla al farro ripieno di pere, melanzane e brie.
A concludere la giornata ai fornelli, Vanessa di La sgrufetta e Lea di La mia cucina senza lattosio hanno proposto dei Mini tacos floreali utilizzando una pasta brisè che hanno aromatizzato alle erbe e scegliendo di farcirli con una mousse al salmone.

L’evento coinvolge ogni anno anche un ristretto pubblico di piccole food blogger che fa da pubblico,e interagisce durante tutte le fasi dell’evento. Le nuove arrivate quest’anno sono state: Martina di Le ricetta di Libellula, Angela di Angela Schettini Nutrizione, Luciana di Luciana in cucina, Anna Maria di Anna Panzetta in cucina e Stefania di L’isola di Gavinedda.

In attesa delm prossimo evento, vi lascio alla mia ricetta, cosichè possiate realizzarla anche voi e darmi il vostro parere.

Pizze fritte con ripieno di sfogliatella
Ingredienti per 14/16 pizze:

2 rotoli di base per fritti Stuffer
250 gr di ricotta di bufala
150 gr di semolino
500 ml di latte
180 gr di zucchero a velo
100 gr di canditi
1 uovo
essenza di vaniglia
cannella
buccia di arancia

olio di semi
zucchero a velo

Procedimento:

Mettete il latte in una casseruola e porre sul fuoco, quando il latte arriverà al punto di ebollizione versare il semolino a pioggia e mescolare.Mescolare con una frusta e cuocere un paio di minuti, mettere quindi il semolino in una ciotola e fatelo raffreddare.

In una ciotola a parte, lavorate la ricotta con l’ uovo,lo zucchero a velo, la vaniglia, la cannella e la buccia d’arancia grattugiata.

Una volta ottenuta una crema, aggiungete semolino e amalgamare fino ad ottenere un composto cremoso e denso poi aggiungere canditi e mescolate. Far riposare il composto in frigo.

Stendete la pasta per pizza, spolverizzate con un pò di farina quindi  con un anello tagliapasta ricavate dei cerchi di 10 cm.
Su ogni cerchio ottenuto disponete una cucchiaiata abbondante di ripieno sulla metà del cerchio poi chiudete a mezza luna e sigillare bene i bordi.

Friggete le pizze ripiene ottenute in una casseruola con olio bollente rigirando un paio di volte la pizza così che si gonfi per bene durante la cottura.
Una volta dorate, sollevate le pizze e posizionatele su un piatto ricoperto di carta assorbente.
Poi ricoprire con zucchero a velo e servite.