Focaccia con cipolle caramellate e scamorza

Che i prodotti alimentari campani siano apprezzati in Italia ed all’estero è ormai ben risaputo.

Riconosciuti come vero e proprio simbolo dell’intera nazione, tra i più noti troviamo mozzarella, provola, ricotta e tutti i restanti formaggi freschi che vengono prodotti con latte di bufala o di mucca.

Come in tutti i settori però, ovviamente, non lavora allo stesso modo chiunque.

Tra coloro che uniscono passione, qualità e genuinità c’è senza ombra di dubbio “La Tramontina”.

L’azienda di Tramonti (da lì il nome) deve il grande successo ai suoi prodotti dal sapore naturale, lavorati con massima attenzione ed esperienza.

Da quello che nel 1952 era un piccolo laboratorio artigianale per la trasformazione del latte, i fratelli Giovanni ed Umberto Montella decisero nel 1977 di ampliare e modificare la “Latteria F.lli Montella”. Da qui s’iniziarono a lavorare nuovi prodotti e l’azienda cambiò anche il suo nome in quello che noi tutti conosciamo come “La Tramontina”.

E’ con questo vento di cambiamenti e la nascita di nuove produzioni che oggi possiamo inoltre trovare caciocavallo, bocconcini, trecce e mozzarelle giganti, prodotti a ridotto contenuto di lattosio, provoloni ed anche scamorze. Consumati così come sono oppure impiegati in ricette di ogni tipo e se non trovate questi prodotti dalle vostre parti, non preoccupatevi, potete acquistarli online sul sito de La Tramontina.

Con la scamorza affumicata io ho scelto ad esempio di preparare una gustosa focaccia che oggi voglio mostrarvi.

Ecco la mia ricetta e come potete prepararla anche voi:

Ingredienti per una teglia da 28 cm

Per la base:

350 gr di farina 0
250 ml di acqua frizzante
2 cucchiai di olio di oliva extravergine
1 cucchiaino di sale
10 gr di lievito di birra

Per il condimento:

500 gr di cipolle rosse di Tropea
100 gr di zucchero
120 ml di acqua
olio di oliva extravergine
200 gr scamorza affumicata La Tramontina

Procedimento

Partite dalla preparazione dell’impasto della focaccia.

Disponete la farina a fontana e mettete al centro il lievito e l’acqua frizzante, quindi lavorate l’impasto partendo dal centro facendo assorbire man mano tutta la farina.

Aggiungete poi sale ed l’olio e lavorate fino ad ottenere un panetto morbido ed omogeneo.

Formate ora una palla e lasciate lievitare l’impasto un’ora e mezza circa, coprendolo con un canovaccio di cotone pulito.

Intanto preparate le cipolle caramellate.

Sbucciate le cipolle, privandole sia della pellicina che delle due estremità, e tagliatele a rondelle sottili.

Trasferitele ora in una ciotola ed amalgamatele allo zucchero. In ultimo aggiungete anche l’acqua.

Spostate il tutto in una pentola sul fuoco e cuocete a fuoco moderato per circa un’ora, mescolando di tanto in tanto. Le cipolle, a cottura ultimata, dovranno risultare scure e quasi prive di parte liquida.

Riprendete quindi l’impasto della focaccia lasciato a lievitare e stendetelo su una spianatoia dandogli una forma circolare.

Trasferitelo in una teglia oliata ed aggiungete un filo d’olio anche sulla sua superficie.

Ricoprite con le cipolle distribuendole in maniera omogenea su tutta la superficie.

Cuocete in forno a 200 °C per 15 minuti.

Intanto tagliate la scamorza a fette sottili ed aggiungetela poi sulla focaccia appena sfornata.

Spostate nuovamente in forno per giusto 5 minuti.

La vostra focaccia con cipolle caramellate e scamorza è pronta per essere gustata. Buon appetito!