Hello Kitty Cafe: cappuccini, dolcetti e torte a tema, vogliamo saperne di più

La vita si tinge di pink grazie a una novità destinata a conquistare il cuore di molte ragazze. Ha aperto i battenti a settembre, in California, a Irvin, l’Hello Kitty Cafè, una pausa su una nuvola rosa che già sta riscuotendo un grandissimo successo di pubblico.

Una nuvola rosa

Poco tempo fa ha fatto scalpore la notizia di un cafè tutto dedicato al fantastico mondo degli unicorni, un posto incantato a Bangkok, dove chiacchierare, sorseggiare caffè, mangiare torte e lasciarsi andare alla fantasia. A pochissima distanza temporale, a notevole distanza geografica, arriva l’Hello Kitty Grand Cafè, un’idea destinata a lasciare il segno e a scrivere una nuova pagina nella storia della ristorazione made in USA. Hello Kitty, infatti, è da lungo tempo uno dei personaggi di fantasia, nato in Giappone, amato dai bambini e  non solo.

Ciao, sono Hello Kitty

Ma chi è questo simpatico batuffolo rosa? E’ una gattina nata nel 1974 dalla mano della disegnatrice Yuko Shimizu. E’ senza dubbio il personaggio più famoso prodotto dell’azienda giapponese Sanrio. Si distingue per il fiocco rosso che l’accompagna sempre e che al massimo viene sostituito, sul suo orecchio, da un romantico fiore. La sua biografia? Hello Kitty si chiama Kitty White e anche se nasce dalla fantasia della designer giapponese lei è inglese. Segno zodiacale? Scorpione. E’ amante delle torte di mele, ha 8 anni e una sorella gemella. Va a scuola e frequenta la terza elementare. Le bambine la adorano e anche le adolescenti. Intorno al suo mondo sono stati realizzati tantissimi oggetti e tantissime operazioni di marketing. Ultima in ordine di tempo proprio l’Hello Kitty cafè.

California arriviamo

Le appassionate di Hello Kitty più grandi potranno finalmente programmare un viaggio negli Stati Uniti, in California, per passare qualche ora insieme alla propria eroina, avvolti da una soffice e romantica atmosfera. E’ il primo caffè al mondo, quello a stelle e strisce, dedicato esclusivamente alla dolce gattina del Sol Levante.

Un cafè e non solo

La verità è che questo locale speciale riesce a cambiare essenza tra la mattina e la sera, pur mantenendo la sua identità. Se di giorno, infatti, è possibile chiacchierare e gustare caffè e dolcini, la sera spazio al ballo e al divertimento. Chiuso il Grand Cafè, infatti, il locale si anima e si trasforma in un romantico cocktail bar tutto rosa.

 Dolcissima gattina

Il successo di questo locale, che conta già il tutto esaurito per i prossimi mesi, è sì la sua dolcissima protagonista ma anche gli ottimi dolci e pasticcini che è possibile gustare in compagnia delle amiche. Dai confetti ai cocktail, la chiave e l’ispirazione è sempre pink, morbida e tenera. Il menu, infatti, è tutto ispirato a Hello Kitty e al suo soffice mondo rosa, dal cappuccino con la gattina più famosa al mondo alle tortine alla fragola tutte rosa. Chi ha provato una di queste delizie ha assicurato che al di là dell’atmosfera, la proposta culinaria del locale è tutta da gustare e non lascerà nessuno scontento.

Uno sguardo all’interno

Ma cosa aspetta i visitatori di questo cafè così particolare? Lo spazio interno è suddiviso in due zone separata da una semplice porta bianca con un battente a forma di fiocco d’oro. Sì, proprio quello che immaginate! Il richiamo è al fiocco che accompagna sempre la piccola Hello Kitty. La prima area è dedicata al bar vero e proprio, con dodici posti a sedere, rigorosamente rosa e un menu goloso che spazia dai macarons francesi ai biscotti matcha, dalle golose donuts alle simpatiche e originali mini torte. E nell’altra zona del locale cosa si nasconde? Una riservatissima Bow Room, la stanza del fiocco, qui l’accesso è riservato solo a chi vuole gustare un tè pomeridiano e avvalersi di un menu fisso, al costo di 55 dollari. In realtà in questa ala è possibile gustare non solo il tè, i cocktail sono speciali e rimandano tutti al morbido mondo di Hello Kitty con nomi come You Had Me At Hello Matcha Matcha.

In volo con Hello Kitty

E per le più fanatiche l’idea top è raggiungere il locale su un aereo davvero speciale, tutto brandizzato con la gattina giapponese. Un’idea di successo della compagnia aerea Taiwan Eva Air che, però, copre le tratte che vanno da Taipei verso le principali città dell’Asia. Questi fantastici jet sono decorati con Hello Kitty e i suoi amici non solo lungo le fiancate ma anche all’interno, ogni dettaglio, infatti, è ispirato proprio al mondo magico e romantico della piccola gattina. Dai cuscini per riposare in volo alle carte d’imbarco, dai pasti a forma di micio alle istruzioni per la sicurezza, tutto – ma davvero tutto – è a misura di fan di Hello Kitty. I voli sono rivolti soprattutto al mercato asiatico ma ci sono anche un paio di collegamneti verso gli Stati Uniti, direzione: Chicago e Los Angeles. Sì, si può arrivare in California a bordo di un aereo Hello Kitty. Da Los Angeles a Irivine è un passo!