Gelato Friends: è in arrivo sul mercato per noi veri fans

È un gelato al caffè con vortice di fudge, ricoperto di cioccolato fondente e mandorle, ma in questo caso il gusto è un motivo secondario per sceglierlo: è infatti il gelato di Friends, ispirato alla famosissima sit-com americana che ha riscritto il genere comedy, con tanti richiami che gli appassionati non mancheranno certo di notare.

Central Perk Almond Fudge, il gelato di Friends

Cominciamo subito dal nome: questo gelato si chiama Central Perk Almond Fudge, con un riferimento diretto ed esplicito all’iconico bar – il Central Perk, appunto – intorno a cui spesso ruotavano gli episodi di Friends, e in cui per alcune stagioni ha lavorato Rachel Green, il personaggio interpretato da Jennifer Aniston.

Molto curato anche il packaging del gelato che, pur non mostrando direttamente i 6 protagonisti in silhouette o con richiami particolari, riesce comunque a strizzare l’occhio ai veri fan: oltre al logo ufficiale della serie ideata da David Crane e Marta Kauffman messo in bella vista, infatti, colpiscono l’attenzione il packaging viola, colore della porta dell’appartamento di Monica Geller (e a lungo condiviso prima con Rachel e poi col marito Chandler, fino proprio – spoiler per chi non avesse visto la sitcom – all’episodio finale!) e soprattutto il disegno stilizzato del celebre divano arancione della caffetteria, che in molti hanno definito il “settimo membro non ufficiale del cast” per la sua centralità nello show.

Un altro easter egg per i veri aficionados di Friends lo troviamo sul sito ufficiale di Serendipity Brands, il produttore di gelati premium newyorchese che ha inventato il prodotto, perché il Central Perk Almond Fudge è accompagnato dallo slogan “How you doin?” che, come sanno appunto i più attenti telespettatori, è la frase originale con cui Joey Tribbiani approccia le sue potenziali conquiste femminili (con tanto di sguardo e posa da marpione, in italiano tradotta approssimativamente e con espressioni diverse, che fanno perdere il senso della catch phrase).

Com’è fatto il gelato

Come dicevamo, il gusto di questo gelato “rischia” di diventare un elemento secondario nella scelta: eppure, si tratta di una golosissima creazione a base di caffè (sempre in onore della caffetteria Central Perk), arricchita da un delizioso vortice di fudge, mandorle e cioccolato fondente, per un mix delizioso.

Come comunicato da Serendipity Brands, il gelato è disponibile (speriamo solo per ora!) solo negli Stati Uniti in supermercati, convenience stores e altri negozi alimentari selezionati al costo di 5.99 dollari per il barattolo da 1 pinta (circa 500 ml), mentre sul sito online il prezzo al dettaglio è di 7.99 dollari (in euro sarebbero, rispettivamente, circa 5 e circa 6,5 euro).

Serendipity è un’istituzione di New York City dal 1954 che si concentra su “dessert esagerati”, come ben espresso dal suo popolare gusto alla cioccolata calda congelata o quello Cookies & Cream Remix, ispirato da Selena Gomez, che è uno dei più famosi investitori del marchio.

Il CEO di Serendipity Brands, Sal Pesce, si è detto entusiasta della possibilità di “creare un gelato dal sapore speciale” per Friends, un classico della cultura pop che ha conquistato milioni di spettatori in tutto il mondo nel corso delle dieci stagioni di programmazione, dal 1994 al 2004.

Questo barattolo è quindi “una pinta di nostalgia” che trasporta immediatamente chi lo gusta nell’atmosfera di un bar in compagnia dei migliori amici – una scena che, al giorno d’oggi, è incredibilmente nostalgica e lontana – e che può essere perfetto per affogare un dispiacere (amoroso o lavorativo) a colpi di cucchiaio, proprio come facevano i protagonisti di Friends quando erano giù di morale, o per celebrare una maratona di recupero della sitcom, attualmente disponibile nel catalogo streaming di Netflix.

Non solo Friends: arrivano altri gelati ispirati a film e serie TV

Ma il gelato di Friends non è l’unico occhiolino alla nostalgia e agli appassionati di cinema e serie Tv griffato Serendipity Brands: grazie alla collaborazione con Warner Bros. Consumer Products, infatti, ci sono altre tre nuovi gusti di gelato ispirati appunto a famosissime produzioni cinematografiche americane degli anni Ottanta.

Già nel corso di questo mese è partita la vendita del gusto ispirato al film The Goonies (classico del cinema per ragazzi del 1985, con la regia di Richard Donner e sceneggiatura di Chris Columbus ricavata dal soggetto di Steven Spielberg), che si chiama Sloth and Chunk Rocky Rooooaad? ed è un gelato al cioccolato con marshmallow e fudge ricoperto di mandorle – anche in questo caso, con logo ufficiale che domina lo sguardo e barattolo in colorazione nero e marrone, che ricordano la locandina e le atmosfere del film.

Seguono poi altre due pinte: una è dedicata al grande classico natalizio A Christmas Story (Una storia di Natale, del 1983 e diretto da Bob Clark) ed è un gelato alla menta con caramelle e biscotti, mentre l’ultimo è un omaggio a Caddyshack (Palla da golf, commedia del 1980 con regia di Harold Ramis e memorabili interpretazioni di Chevy Chase e Bill Murray), un gelato alla vaniglia con burro d’arachidi e caramello.

Solo il gusto brandizzato Friends è però destinato a restare permanentemente nella linea di produzione di Serendipity, mentre gli altri tre sapori sono prodotti solo in edizione limitata.