Pizzette fritte con ricotta zucchine e limone

Le pizzette fritte con ricotta e zucchine sono una versione più chic ed estiva delle classiche montanare napoletane. L’abbinamento di zucchine con ricotta, menta e limone rende queste pizzette davvero fresche e deliziose. Per farle in maniera ancora più facile e veloce ho deciso di provare la nuova base pronta della Stuffer, appositamente studiata per la preparazione di panzerotti e pizze fritte.
Devo dire che mi sono trovata molto bene, l’impasto è leggero e gonfia benissimo in cottura, ho così ottenuto delle pizzette leggere e ben fritte, perfette in abbinamento con qualsiasi condimento!
Ancora una volta, le basi pronte Stuffer non mi hanno deluso continuando ad assere delle ottime alleate nella mia cucina 😉

Ingredienti per 24 pizzette:
1 base per pizze fritte Sfuffer
2 zucchine
200 gr di ricotta
buccia di limone
sale
menta
olio di oliva extravergine
olio di semi d’arachidi

Procedimento per preparare le pizzette fritte con ricotta e zucchine

Preparate una marinata con aglio e menta a pezzetti, sale e olio extravergine di oliva.
Mondate le zucchine e tagliatele a rondelle, quindi friggetele in olio e scolatele su carta da cucina man mano che si dorano. Quindi conditele con la marinata e lasciate insaporire per almeno un’ora.
Srotolate la pasta per pizze fritte su un piano da lavoro, spolverizzate con pochissima farina, quindi ricavate dei cerchietti con un coppapasta da 6-8 cm.
Friggete le pizzette nell’olio di semi bollente, cuocendole da entrambi i lati e scolandole quando sono dorate.
Fatele asciugare su carta da cucina, quindi condite con un po’ di ricotta, qualche zucchina e completate con una grattugiata di limone.
Le pizzette fritte con ricotta e zucchine sono pronte, servitele subito!