Buns alla barbabietola

I buns alla barbabietola sono dei carinissimi paninetti la cui peculiarità, che salta subito alla vista, è il colore. Sono infatti di un bel colorino rosato, dato appunto dalla presenza della rapa rossa. Per prepararli ho scelto di usare la farina Nuvola del Mulino Caputo che consente di preparare anche impasti ad alta idratazione e/o a lunga lievitazione, l’ideale per impasti digeribili, leggeri e alveolati. Dato che mi trovavo, l’ho abbinata al lievito secco sempre del Mulino Caputo: un lievito di birra ad elevato potere fermentativo, perfetto per risultati soffici e dal gusto delicato. Insomma, questi panini alla barbabietola a casa nostra sono piaciuti tantissimo per gusto, consistenza e colore, non vi resta che provarli per scoprire di cosa sto parlando!

Ingredienti per 6/8 panini:

400 gr di farina Nuvola del Mulino Caputo
10 gr di sale fino
150 gr di barbabietola cotta
3 lievito di birra secco del Mulino Caputo
130 gr di latte
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 albume
semi di zucca

Procedimento per preparare i buns alla barbabietola

Innanzitutto frullate la barbabietola per ridurla in purea.
Unite in una ciotola farina e purea e mescolate, quindi mettete al centro lievito e latte e iniziate ad impastare.
Una volta incorporato tutto il latte, unite anche sale e olio e continuate a lavorare fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
Coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate riposare per almeno 30 minuti, quindi riprendetelo, schiacciatelo leggermente con le mani, arrotolatelo su se stesso prima in verticale e poi in orizzontale (otterrete una sorta di chiocciola) e lasciate riposare per altri 30 minuti, quindi ripetete l’operazione (schiacciate e arrotolate) e lasciate riposare ancora per circa 2 ore o fino al raddoppio.
Riprendete il panetto, dividetelo in panetti da circa 100 g l’uno (dovrebbero uscirvi circa 7 panini), pirlate l’impasto per creare dei panini tondi e lasciate riposare ancora per 1 ora o fino al raddoppio.
Spennellate con l’albume, decorate con i semi di zucca e cuocete per circa 20 minuti a 180°C, in forno ventilato già caldo.
I buns alla barbabietola sono pronti, lasciateli almeno intiepidire prima di servirli.