Cibo italiano: come lo vedono all’estero

Il cibo italiano, è sempre stato ambasciatore nel mondo, dell’amore che mettiamo nella produzione di tutto quello che si mangia e si beve.
Gli stranieri, per esempio, impazziscono per la nostra pasta, che ormai spopola in tutti i supermercati dei vari paesi, sia secca che fresca e ripiena: per loro però sono tutti “Maccaroni”, qualsiasi formato di pasta gli si proponga.
Se si guarda una confezione di pasta venduta all’estero, noteremo che hanno dei tempi di cottura, che da noi sarebbero inconcepibili: così sono tutti convinti che la pasta debba essere mangiata stracotta.
Quando mangiano un piatto preparato rispettando tutti i canoni e per giunta al dente, restano sbalorditi da tanta bontà e capiscono che non è solo l’ingrediente base a dover essere buono, ma bisogna anche saperlo preparare. Sarebbe necessario munire la confezione dei giusti tempi di cottura e di un video base per la preparazione.
Una curiosità: all’estero vengono venduti in particolar modo i formati di pasta corta perché, anche se adorano spaghetti e tagliatelle, trovano troppo impegnativo mangiarli.

pasta-bolognese
Altro must dei prodotti che ci rappresentano all’estero, è il vino!
Nei paesi dove sono abituati a vini a basso grado alcolico o birra vanno letteralmente fuori di testa per i nostri vini: purtroppo non conoscendone la forza, al secondo bicchiere sono stesi.
Ma non demordono, tanto più che i consumi dei nostri vini, sono maggiori all’estero che in Italia.
Non solo: i vini di maggior valore finiscono, in genere, acquistati da magnati orientali.

vino-italiano
Questo succede perché oltre all’esportazione, gli stranieri, vedono il cibo italiano, come simbolo di rappresentanza e come souvenir d’eccellenza!!
Donare un prodotto italiano è considerato un regalo di gran livello. Inoltre, durante le cene di rappresentanza o pranzi di livello, presentare in tavola cibi italiani, è garanzia di successo.
Il terzo prodotto più venduto all’estero sono i dolci.
Ebbene si, i nostri dolci vanno a riempire le gastronomie di tutto il mondo: basti pensare che i cannoli e le cassate siciliane partono giornalmente per raggiungere mezzo mondo, fra cui luoghi come gli Emirati Arabi!
La cassata siciliana, con la sua freschezza e bontà, insieme ai colori, fa spesso da coronamento a pranzi diplomatici.

dolci-italiani
A far compagnia ai dolci ci sono i gelati!
I nostri gelati, vanno a soddisfare la golosità di grandi e piccini in tutto il mondo.
Quando vi trovare in un punto qualsiasi del mondo, se mangiate un gelato ed è buono, pensate che arriva dalla nostra buona Italia.
Il cibo italiano, è di gran lunga il migliore e il più diffuso nel mondo, ma purtroppo, gli stranieri, per quanto ci mettano buona volontà a cercare di riprodurre i nostri piatti, utilizzando ingredienti prettamente italiani, a volte creano dei pasticci, forse dovuti alla carenza di conoscenza della tradizione gastronomica italiana.

Comunque, se vi capita di uscire di casa, e trovare un turista spaesato, invitatelo a mangiare un semplice piatto di tagliatelle al ragù fatte dalla nonna e vi farete un amico per tutta la vita.