Brioche gocciole

La brioche gocciole è un lievitato sofficissimo e delizioso. Si tratta di un semplice impasto brioche, che io ho realizzato con la nuovissima farina Nuvola della Caputo, una farina che consente di realizzare anche impasti ad alta idratazione, ottenendo prodotti digeribili, voluminosi e alveolati grazie alle capacità fermentative dei grani utilizzati. Ho ottenuto una brioche leggerissima, come una nuvola e l’aggiunta delle gocce di cioccolato, poi, dà quel tocco di golosità in più che non guasta mai!

Ingredienti per uno stampo da 30×11 cm
per il lievitino
150 gr di farina Nuvola Caputo
150 gr di latte
3 gr di lievito di birra secco Caputo
25 gr di zucchero

per l’impasto
170 gr di farina Nuvola Caputo
60 gr di zucchero
1 cucchiaino di essenza vaniglia
1 uovo
80 gr di burro
3 gr di sale
100 gr di gocce di cioccolato

 

Procedimento per preparare la brioche gocciole

 

Innanzitutto preparate il lievitino: sciogliete il lievito e lo zucchero nel latte, quindi aggiungete anche la farina e mescolate fino ad ottenere una pastella omogenea.
Coprite la ciotola con pellicola trasparente e fate riposare per 1 ora a temperatura ambiente.

Quando il composto sarà quasi triplicato di volume, aggiungete farina, zucchero e uovo, e iniziate ad impastare, quindi aggiungete anche il burro a pezzetti, poco per volta, insieme con sale e vaniglia, lasciando che venga incorporato per bene.
Continuate a lavorare l’impasto finché non inizierà a incordarsi e a staccarsi dalle pareti della ciotola.
Coprite nuovamente la ciotola con pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 3 ore o fino al raddoppio.

A questo punto riprendete l’impasto, sgonfiatelo con le mani leggermente infarinate e dividetelo in 6 parti uguali.
Stendete ogni pezzo di impasto, cospargetelo con un po’ di gocce di cioccolato e arrotolate l’impasto sulla farcia.
Mettete i vari rotolini di impasto uno affianco all’altro all’interno dello stampo imburrato.
Lasciate lievitare ancora fino al raddoppio per 1-2 ore circa: l’impasto dovrebbe raggiungere il bordo dello stampo.

Quando la lievitazione sarà quasi finita, preriscaldate il forno ventilato a 170°.
A questo punto spennellate la brioche con poco latte e cuocete a 170° per 20-25 minuti.

La brioche gocciole è pronta, non vi resta che farla almeno intiepidire prima di servirla.