50 Top Pizza 2021: le migliori pizzerie in Italia e nel mondo

È tempo di classifiche per la pizza, uno degli alimenti simbolo della cucina made in Italy in tutto il globo: ed è proprio al mondo che guarda la quinta edizione della più celebre guida on-line di settore, 50 Top Pizza 2021, che incorona le pizzerie che si stanno imponendo come punti di riferimento importanti per tutta la comunità mondiale di appassionati di questa pietanza.

50 top pizza 2021, vittoria per I Masanielli di Francesco Martucci

L’edizione 2021 della guida mondiale al panorama della pizza non vede stravolgimenti in cima alla classifica, ma le altre posizioni sul podio sono invece nuove: al vertice di 50 Top Pizza 2021 si conferma infatti I Masanielli di Francesco Martucci, ancora una volta la migliore pizzeria d’Italia e del mondo (titolo che detiene in pratica dall’edizione 50 Top Pizza 2019). La pizzeria di Caserta vince anche un altro riconoscimento speciale, il Pastificio di Martino Award per la migliore Frittatina di Pasta dell’Anno 2021, mentre il locale di Sasà Martucci (fratello di Francesco) conquista l’undicesima posizione e merita il Birrificio Fratelli Perrella Award per il Miglior Servizio di Sala 2021.

Trionfo completo quindi per la storica famiglia di pizzaioli casertani e in particolare per Francesco, che onora il vecchio adagio che recita “vincere è difficile, confermarsi al vertice lo è molto di più”.

Alle spalle dei Masanielli, come detto, c’è aria di novità: al secondo posto assoluto infatti troviamo uno dei nomi nuovi della pizza napoletana, ovvero Diego Vitagliano, che con la sua 10 Diego Vitagliano Pizzeria a Napoli scala ben 18 posizioni rispetto all’anno scorso, passando dal 20esimo posto al secondo gradino del podio. Il pizzaiolo napoletano, classe 1985, è nominato anche Pizzaiolo dell’Anno 2021, conquistando il prestigioso Latteria Sorrentina Award.

Cambia anche la medaglia di bronzo rispetto alla guida precedente, perché ora al terzo posto tra le migliori pizzerie d’Italia e del mondo troviamo Seu Pizza Illuminati di Roma, che deteneva la settima piazza nel 2020. Inoltre, il locale romano guadagna anche il Latteria Sorrentina Award per la Pizza Dolce dell’Anno, assegnato al suo “Assoluto di Pesche”.

masanielli_pizzeria

La guida 50 Top Pizza 2021, dove sono le migliori pizzerie in Italia

Rispetto alle precedenti edizioni, la guida 50 Top Pizza 2021 sembra dare maggior spazio anche alle eccellenze gastronomiche al di fuori della Campania, tanto che sono diverse le regioni che si dividono il ranking.

In particolare, il sistema classifica le prime 50 pizzerie (locali dal 1° al 50° posto) con la menzione di “Pizzerie Top”, mentre quelli del secondo gruppo (locali dal 51° al 100° posto) meritano la menzione “Grandi Pizzerie”: se la Campania tiene saldo il comando nazionale con 29 insegne complessive, si segnala l’ascesa di Lazio (13 locali) e Lombardia (12 pizzerie), ma riferimenti d’elite si trovano anche in Toscana (10), Veneto e Piemonte (6), Puglia, Sicilia e Sardegna (4), Abruzzo (3), Emilia-Romagna e Marche (2), Basilicata, Calabria, Liguria, Trentino-Alto Adige e Umbria (1). Inoltre, questo panorama si completa con 293 “Pizzerie Eccellenti” sparse per lo stivale.

Una novità assoluta dell’edizione 2021 è poi l’assegnazione del Forno Verde, che contraddistingue i locali che si sono particolarmente distinti per attenzione alla sostenibilità ambientale – un po’ come fatto dalla Guida Michelin 2021 con le stelle verdi. Per questa prima occasione, a meritare questo titolo sono solo 4 pizzerie, ovvero Le Grotticelle a Caggiano (SA), Pupillo Pura Pizza a Frosinone, Pizzeria da Ezio ad Alano di Piave (BL) e Fandango a Potenza.

pizza

I premi speciali e le pizzerie all’estero

C’era poi molta curiosità anche per gli Italian Special Awards 2021, i premi speciali di 50 Top Pizza 2021, assegnati in collaborazione con i brand partner della guida – Consorzio di Tutela del Prosecco DOC, Pastificio Di Martino, Olitalia, S.Pellegrino & Acqua Panna, Latteria Sorrentina, Robo 1938, Solania, Birrificio Fratelli Perrella.

Oltre a quelli già citati, segnaliamo quali sono stati i riconoscimenti principali di questa edizione:

  • Premio Giovane Pizzaiolo dell’Anno 2021 – S.Pellegrino & Acqua Panna Award: Luca Mastracci di Pupillo Pura Pizza, a Frosinone.
  • Pizzeria Novità dell’anno 2021 – Solania Award: Antica Friggitoria Masardona
  • Premio Pizza dell’Anno 2021 – Robo Award: La Capricciosa di Qvinto, a Roma
  • Premio Performance dell’Anno 2021 – Pastificio Di Martino Award (per la pizzeria che ha avuto il più grande balzo in avanti in classifica): BOB Alchimia a spicchi, Montepaone Lido (CZ).
  • Premio per la Migliore Proposta dei Fritti 2021 – Olitalia Award: 180g Pizzeria Romana a Roma.
  • Premio Pasticceria in Pizzeria 2021 – Olitalia Award: Impastatori Pompetti, Roseto degli Abruzzi (TE).
  • Migliore Carta dei Vini 2021 – Prosecco DOC Award: La Cascina dei Sapori, Rezzato (BS).
  • Premio Migliore Carta delle Birre 2021 – Birrificio Fratelli Perrella Award: Pizzeria da Ezio, Alano di Piave (BL).
  • Premio Migliore Carta degli Oli Extra Vergine d’Oliva 2021 – Olitalia Award: Grigoris, Mestre (VE).
  • Riconoscimento Innovazione e Sostenibilità Ambientale 2021 – Solania Award: Crosta, Milano.
  • Premio Identità Territoriale 2021 – Robo Award: Pizzeria Panetteria Bosco, Tempio Pausania (SS).
  • Riconoscimento Benemerito della Pizza 2021 – Voce di Napoli Award 2021: Alessandro Marinacci e Claudio Sebillo, organizzatori di Pizza Village.

Allargando lo sguardo ai prestigiosi riconoscimenti internazionali, tutti brandizzati Prosecco DOC Award, possiamo scoprire anche quali sono le migliori pizzerie napoletane in alcune delle aree geografiche del mondo. In particolare, brilla la Pizzeria Peppe – Napoli sta’ ca‘ di Tokyo in Giappone, che vince sia il Best in Japan 2021 che il più ampio Best Neapolitan Pizza outside Italy 2021, mentre gli altri locali menzionati sono:

  • Best in Oceania 2021: 48h Pizza e Gnocchi Bar, Melbourne, Australia
  • Best in Asia 2021: Bottega, Pechino, Cina.
  • Best in Africa 2021: Massimo’s, Cape Town, Sudafrica
  • Best in Dubai 2021: Il Café, Dubai, Emirati Arabi
  • Best in South America 2021: SFORNO Semplicemente Napoletana, San Paolo, Brasile.