Instant pot la pentola a pressione elettrica

La pentola a pressione classica, dopo lunghi anni di successo, è stata recentemente messa da parte per il grande boom di quella elettrica, la Instant Pot.

Prodotta da un’azienda canadese, la Instant Pot è stata lanciata nel 2009 e si è diffusa in tempi rapidissimi  in tutto il Nord America. Venduta in Europa solo on line a partire dal 2014, oggi è sempre più richiesta anche da noi in Italia.

La vecchia e cara pentola a pressione, inventata dal fisico francese Denis Papin nel lontano 1679 ma diffusasi soprattutto nel secondo dopoguerra, per molti va dunque in pensione.

 

Instant Pot pentola

La prima pentola a pressione elettrica fu brevettata nel 1991 ma il successo è arrivato soltanto diversi anni dopo, quando è stata lanciata la Instant Pot.

Questa pentola è un perfetto multicooker, con 7 funzioni (pentola a pressione, slow cooker, cottura lenta, cuociriso, saute, yogurtiere, vaporiere elettriche & warmer), un pannello di controllo con 14 programmi integrati, doppia pressione, riscaldamento automatico e tre temperature differenti .

Per fortuna non necessita di essere assemblata ed è anche facilissima da utilizzare.

Dopo averla collegata alla presa, basterà infatti semplicemente aggiungere al suo interno i cibi da impiegare, selezionare il programma da seguire e schiacciare il tasto di avvio. Con impostazioni differenti potremmo cuocere i cibi rapidamente e quindi utilizzare minore energia, conservando inoltre  tutte le loro proprietà nutritive, i sapori e gli aromi.

Con questa pentola si possono fare delle buonissime zuppe di legumi saltando la lunga fase di ammollo, lavorare gli ingredienti ancora congelati, cucinare in tempi ridotti dei grossi tagli di carne che resteranno comunque succosi e teneri, mantenere in caldo le pietanza oppure riscaldarle successivamente.

Con i suoi appena 5 kg di peso, la Instant Pot è considerata la migliore pentola a pressione elettrica presente sul mercato. E se vi state chiedendo quanto sia sicura, sappiate che tutte le pentole a pressione elettriche vengono progettate con una serie di sistemi di sicurezza  autoregolanti che tengono sotto controllo temperatura e pressione.

Instant Pot ricette

Oltre a tutto l’occorrente necessario ed alle istruzioni, nella confezione è presente anche il ricettario Instant Pot.

La pentola potrà essere infatti impiegata per la preparazione di una zuppa di  legumi (in un’ora e senza ammollo), di un’intera spalla di maiale gustosa (da cuocere in 90 minuti anziché 7 ore), delle costine (in 20 minuti) o delle cosce di agnello (in 40 minuti). Può essere inoltre utilizzata per la cottura del riso, delle verdure e dello yogurt, la miglior ricetta che si possa preparare però resta il brodo di ossi. Il brodo di ossi è una ricetta tipica americana in cui ci vogliono ben due giorni di cottura a fuoco lento, con la Instant Pot basteranno soltanto alcune ore per ottenere lo stesso piatto saporito.

Se il ricettario non dovesse bastare, ci sono comunque numerosi libri di ricette che sono stati scritti e pubblicati apposta per questa pentola a pressione elettrica.

 

Instant Pot opinioni

Da quelle maggiormente positive a quelle più negative, anche per questa multicooker programmabile è inevitabilmente possibile scoprire che ci sono diversi pareri contrastanti.

C’è chi l’ha ironicamente descritta come “Il supereroe del mondo degli elettrodomestici da cucina” oppure ne ha detto che è “Praticamente come Mary Poppins”, sostenendo che si tratti di una pentola vantaggiosa. Completamente di parere diverso è invece chi sostiene che “La cottura di alcuni alimenti, come ad esempio le verdure, richiede più tempo rispetto ad altri metodi”.  Un mix di amore e odio invece è quello dichiarato sul New York Times dalla giornalista Melissa Clark che nonostante sostenga che si tratti di una pentola in grado di preparare succulenti piatti senza doverne seguire la cottura, ha anche aggiunto che la Instant Pot “È ingombrante e non è intuitiva”.

Ovviamente tutti noi possiamo facilmente dedurre che in una pentola  a pressione non è molto conveniente cuocere alcuni  cibi, soprattutto se si tratta di verdure o di alimenti che non necessitano di tempi lunghi di preparazione.  La Instant Pot per molti potrebbe quindi essere considerata limitativa, in realtà stiamo parlando di una pentola che in tempi rapidi, e senza la nostra presenza, è in grado di preparare un gran numero di pietanze in totale sicurezza.

 

Instant Pot costo

Come per tutti gli elettrodomestici ed oggetti, il prezzo di partenza di questa pentola a pressione elettrica era ben differente da quello che conosciamo oggi. Ovviamente non tutti i rivenditori la vendono ad uno stesso costo, in linea generale possiamo però dire che è possibile acquistare la Instant Pot anche sotto i 100 euro, on line.