Unicornetto: un sogno che diventa realtà, l’unicorno si fa gelato e noi lo abbiamo analizzato per voi

I social sono impazziti, e anche noi non vediamo l’ora di scoprire se l’ultima invenzione golosa di Algida sia tanto buona quanto geniale: la storica azienda italiana ha infatti lanciato sul mercato un cornetto davvero speciale, chiamato UniCornetto e completamente dedicato alla moda degli unicorni.

L’UniCornetto Algida, il gelato all’unicorno

Il gelato si presenta apparentemente come il tradizionale Cornetto Algida, ma i suoi colori richiamano immediatamente al fenomeno unicorno e alla tendenza “kawaii” (l’aggettivo giapponese che descrive le cose “carine e coccolose”): l’incarto del gelato è un trionfo di colori pastello dell’arcobaleno e di scritte glitterate, che mettono in risalto la parola UniCornetto. Ma è all’interno che c’è la sorpresa maggiore per chi adora questi mitologici animali.

Colori pastello e cialda rosa

Anziché trovare la classica combinazione di panna bianca e cioccolato (o una delle sue infinite varianti oggi presenti sul mercato, come quella vegana), il nuovo gelato dell’Algida a tema unicorno vanta una gamma di tinte molto kawaii: i ciuffi di crema alla vaniglia sono di colore azzurro e lilla, simili a nuvole delicate, con piccole e golose pepite al cioccolato di sfumature dal bianco a rosa che nascondono inizialmente il topping ai frutti rossi, di tonalità più accesa. Decisamente unica anche la cialda, di colore rosa shocking, che contiene al suo interno il mix di crema lilla e azzurra che abbraccia il cuore rosso della “marmellata” creando un effetto davvero originale. Altra notizia importante, Algida ha mantenuto anche la tradizionale punta del cornetto ripiena di cioccolato, una chicca di golosità a cui nessuno rinuncia.

Per ora in vendita solo in Thailandia

Tutto molto bello, ma c’è una cattiva notizia per chi è già impazzito per l’unicorno-mania: al momento, l’UniCornetto Algida è stato messo in vendita soltanto in Thailandia, dove ha riscosso un successo straordinario, intercettando perfettamente i gusti locali e “intasando” le bacheche dei social con tanto di hashtag #unicornetto. Proprio attraverso le foto scattate da chi ha avuto la fortuna di provare questo gelato abbiamo recepito le prime informazioni, scoprendo anche il divertente video che ha accompagnato il lancio promozionale del prodotto, in cui un ragazzo riesce finalmente a far colpo sulla ragazza proprio grazie al gelato, dopo aver provato soluzioni assurde sempre a tema unicorno.

L’UniCornetto in Italia: conto alla rovescia?

Proprio l’effetto valanga provocato dai social, però, potrebbe “spingere” l’UniCornetto anche verso l’Italia e l’Europa: a quanto si apprende, infatti, Unilever (la società che ormai controlla Algida) sta infatti valutando di commercializzare il gelato all’unicorno anche nel Vecchio Continente, partendo dalla Germania. Insomma, non ci resta che incrociare le dita e sperare che per la prossima estate si possa assaggiare l’Unicornetto in Italia!