Arriva il brevetto per l’ape car con forno a legna

A darne conferma è stato il Ministero dello Sviluppo Economico: l’invenzione industriale dell’imprenditore napoletano, Giovanni Kahn Della Corte, alla fine è stata brevettata.

E’ nata dunque l’ape car con forno a legna o meglio il “mezzo di trasporto a tre ruote, dotato di forno a legna tradizionale”, come cita il nome esatto del brevetto.

Dopo anni di ricerche, studi ed investimenti di ogni tipo nel mondo dello street food, per il titolare del brand Johnny Take Uè è giunta alla fine la bellissima notizia.

L’idea

Tutto è partito nel 2012, quando Della Corte pensò bene di mettere un forno a legna (in materiale refrattario e piano in biscotto di Sorrento) ed una canna fumaria smontabile su una normalissima Ape Car della Piaggio. E’ in questo modo che è nato il food truck della pizza, un sistema più che innovativo ma che allo stesso tempo rispetta la tradizione dell’arte della pizza! Da circa 6 anni l’ape car con forno a legna viene avvistata nelle diverse piazze italiane, all’interno di manifestazioni e non, con alla guida (culinaria) il Maestro Pizzaiuolo Aniello Buonocore. Sotto lo sguardo attento dei clienti, le pizze vengono preparate unicamente con ingredienti di alta qualità e soprattutto freschissimi, non a caso le foglie di basilico sono staccate proprio al momento dalla piantina posta accanto al forno. Sempre nel rispetto della tradizione, le pizze appena sfornate vengono chiuse a portafoglio, ovvero ripiegate su se stesse per 2 volte, e servite in un foglio di carta paglia.

L’ideatore

Presentatosi con la tesi “Food and Beverage Management”, Giovanni Kahn Della Corte si è laureato all’Università Federico II di Napoli ed è stato premiato nell’ambito di “Napoli eccellente” dalla Camera di Commercio. Il suo già noto Johnny  Take Uè è ormai presente nei McArthurGlen Outlet e nei dieci punti vendita “Pizzerie & Cucine d’ Eccellenza” con i Container Pizzeria. Tra le idee brillanti di Della Corte non possiamo non ricordare quella del “Napoli Strit Food Festival”, una grande manifestazione organizzata su quello che viene definito il lungomare più bello al mondo e dedicata appunto allo street food, oppure la biciletta che con la pedalata consente di spillare birre, ovvero la “beerETTA”.

 

Dal momento in cui è arrivato anche il brevetto per l’idea geniale dell’ape car con forno a legna, non ci resta che augurarvi la fortuna di poterla incontrare in qualche angolo della vostra città. E di testarla, soprattutto!