La pizza è la protagonista dell’ultima puntata di 4 ristoranti

Anche la decima edizione di “4 Ristoranti” ormai è terminata.

L’ultima puntata, andata in onda martedì 20 marzo su Sky Uno e condotta da Alessandro Borghese, ci ha portato alla scoperta della pizza gourmet. Si perché oltre alla classica pizza, simbolo di tradizione e passione, oggi si parla sempre più spesso anche di quella gourmet. E Milano ne è l’esempio.

Ecco perché 4 Ristoranti ha scelto proprio questa città!

Anche in questa sfida, così come in tutte le altre, ci si è battuti per la location, il servizio, il menù ed il conto finale.  Ma chi ha vinto?

Il vincitore di 4 Ristoranti

A battere le altre tre pizzerie in gara, ed aggiudicarsi quindi la vittoria, è stata “Lievità” di Giorgio Caruso. Nato a Caserta nel 1985, Giorgio ha smesso di lavorare nella fonderia artistica e si è dedicato totalmente agli impasti a partire dal 2012.

Se gli chiedete come abbia fatto in così poco tempo a diventare un vero professionista vi dirà: “Ho profondamente amato questo mestiere fin dal primo giorno e in questo percorso ho avuto molta fortuna. Ho avuto la fortuna di incontrare professionisti nel momento giusto. Questo mi ha permesso di bruciare le tappe.”

Oggi Lievità vanta ben due locali a Milano ed uno anche a Londra, dove è possibile trovare quella che lui ed il suo socio chiamano la “pizza gourmet napoletana”. Questa pizza è il frutto dell’unione delle due città, Napoli (città della pizza tradizionale) e Milano (città di quella gourmet). Sapete cose ne è uscito fuori? Un impasto indiretto a lunga maturazione a base di farine integrali e macinate a pietra, con una cottura al forno a legna molto rapida che aiuta a mantenere tutto il sapore e la genuinità degli ingredienti che la farciscono.

Dalla passione smisurata per un semplice impasto a base di farina ed acqua, Giorgio Caruso si è trasferito da Caserta a Milano per intraprendere un nuovo percorso. Oggi è addirittura il vincitore di 4 Ristoranti e noi non possiamo che congratularci con lui.