Crostata tiramisù con Lollo caffè

La crostata tiramisù è un dolce freddo composto da una base croccante fatta di biscotti e burro arricchita da granella di nocciole farcita da un’avvolgente crema al mascarpone aromatizzata al caffè. Per la mia crostata ho scelto di utilizzare Lollo caffè, le cui miscele hanno delle note aromatiche dal profumo e dal gusto inebriante. Insieme a loro quindi è nata una collaborazione ed una gustosa videoricetta. Oltre a fare un ottimo caffè, quelli di Lollo hanno indetto un bellissimo concorso per quest’estate con un primo premio da sogno.
Per partecipare al concorso dovrete scattare una foto che raffiguri il dolce che preferite in accompagnamento al caffè. Tra tutte le partecipazioni saranno estratti 3 vincitori ed  il primo classificato vincerà una cena per due persone a Villa Crespi, il ristorante 2 stelle Michelin firmato Antonino Cannavacciuolo. Affrettatevi, poichè avrete tempo fino al 30 Settembre, per partecipare al Concorso Lollo caffè
Ora bando alle ciance e passiamo alla ricetta di questa gustosa crostata tiramisù 😉

Per uno stampo da 24 cm:

Ingredienti per la base:
230 g di biscotti al cacao
50 g di granella di nocciole
120 g di burro

Ingredienti per la crema:
• 250 ml di panna fresca
• 120 g di zucchero a velo
• 300 g di mascarpone
• 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
• 2 tazzine di caffè Lollo ristretto

cacao amaro
chicchi di caffè al cioccolato

 

Procedimento:

Fondete il burro al microonde o in un pentolino
Tritate i biscotti,metteteli in una ciotola, unite la granella di nocciole, il burro fuso e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versate il composto in uno stampo con il fondo amovibile .Livellate bene il composto e compattatelo sia sul fondo che sui bordi.Mettete in freezer per 20 minuti.

Nel frattempo preparate la crema tiramisù.

Preparare 2 tazzine di caffè ristretto e fatelo raffreddare.
In una ciotola montate la panna ben fredda di frigo con il mascarpone.Unite ora lo zucchero a velo, l’essenza di vaniglia ed il caffè. Mescolate delicatamente il composto con una spatola con un movimento che va dal basso verso. Mettete quindi la crema ottenuta in frigo per un’ora.

Trasferite il composto al mascarpone all’interno di una sac à poche con bocchetta liscia e formate dei ciuffetti nell’incavo della base fino a ricoprirla completamente.

Spolverizzate la crostata con cacao amaro e decorate con dei chicchi di caffè al cioccolato.
Ponete la crostata tiramisù in frigorifero fino al momento di servirla.