Miglior Panettone 2021: quale scegliere da gustare a Natale

Ci siamo! Prosegue il conto alla rovescia verso il periodo più bello dell’anno – quello che per gli anglofoni è “the most wonderful time of the year” – e manca ormai sempre meno al Natale e alle festività di fine anno: è il momento giusto per iniziare a pianificare le preparazioni per le tavolate e, soprattutto, per decidere quale sarà la portata finale che delizierà i nostri palati. Parliamo del panettone, per molti re incontrastato dei dolci delle feste, e questi sono i migliori panettoni che è possibile acquistare e gustare per il Natale 2021.

Miglior panettone 2021, guida alla scelta

Il primo problema che sorge nella scelta di un panettone per il Natale è quello legato alla tipologia: artigianale o industriale? Negli ultimi anni, grazie alla diffusione dell’e-Commerce e alla maggiore consapevolezza dei consumatori, si sta diffondendo sempre più la commercializzazione di prodotti artigianali, che sono sostanzialmente “migliori” perché sono più freschi, creati con lievito madre e ingredienti selezionati, ma anche inevitabilmente più cari di quelli industriali.

I panettoni industriali non sono peggiori in senso assoluto, ma hanno caratteristiche differenti (ad esempio, la loro produzione in massa inizia già in estate almeno, e quindi a dicembre sono già meno freschi di quelli appena sfornati) che li rendono economicamente più accessibili.

E quindi, noi per scelta in questo articolo ci concentriamo sui panettoni artigianali di alta fascia: senza ambizione di eleggere il miglior panettone dell’anno – che, come detto, è un’impresa ardua a cui si dedicano decine e decine di concorsi specializzati – proponiamo un elenco di nomi e negozi in cui è possibile trovare un panettone artigianale di altissima qualità, preparato con ottimi ingredienti, confezionato con cura ed eleganza.

La lezione che possiamo apprendere dai tanti premi è che i fattori di valutazione di un prodotto di qualità sono appunto materie prime, metodo di lavorazione, e poi aspetto estetico, profumo, sofficità, alveolatura e, ovviamente, gusto. Ma molti di questi parametri sono impossibili da determinare “a priori”, e pertanto bisogna fare affidamento sul parere di esperti (o sedicenti tali) e su guide informative come questa, che presentano una lista di prodotti di alto livello e pregio, da acquistare magari online.

gara-panettoni

I migliori panettoni artigianali dell’anno

Iniziamo quindi dai pasticceri che hanno vinto uno dei concorsi organizzati in questi ultimi mesi:

  • Salvatore De Riso, della pasticceria Sal De Riso Costa d’Amalfi, ha vinto il Panettone World Championship 2021 con il suo panettone artigianale classico. Famoso anche grazie alle partecipazioni televisive, De Riso propone anche tante versioni creative golose del classico dolce delle feste, declinato in gusti come Panettone Cilentano (burro di bufala, fichi bianchi, noci e finocchietto selvatico), Cremderì (guarnito e farcito con cioccolato al latte e accompagnato da un vasetto di Crem Derì), Stregato (con crema allo Strega Alberti e gocce di fragole candite).
  • Fabio Albanesi, della Pregiata Forneria Albanesi di Fiano Romano (RM), ha trionfato al The Best Panettone of The World 2021 grazie al suo Panettone classico.
  • Salvatore Tortora, Pastry chef di “Espresso Napoletano”, ha vinto la Coppa del Mondo del Panettone 2021.
  • Alessio Rannisi, della pasticceria La Siciliana dal 1956 di Milano, ha vinto il premio per il miglior panettone tradizionale classico del Panettone Day 2021. La pasticceria, da anni meta prediletta dei golosi milanesi, propone la vendita online anche di alcune varianti di panettone, tra cui quello al Pistacchio (impasto profumato di pistacchio e farcito da pistacchi sabbiati e gocce di cioccolato bianco) e quello ai Tre cioccolati
  • Domenico Napoleone, della Pasticceria Napoleone di Rieti, ha invece vinto il premio per il miglior Panettone creativo al Panettone Day 2021: la ricetta presentata si chiama Anis ed è all’anice stellato, ma online si possono trovare, tra gli altri, anche il Panettone Sabino (con olio extra vergine di oliva DOP della Sabina) e il Flamingo (con glassa al cioccolato Ruby).
  • Alessandro Luccero, della Pasticceria Dolce Stil Novo a Cassino (FR), ha vinto il premio per il miglior panettone categoria Cioccolato Ruby al Panettone Day 2021: oltre che nella sua pasticceria, la creazione è disponibile anche nei punti vendita fisici e sullo shop online della catena Rinascente (così come quelle degli altri vincitori del Panettone Day).
  • Damiano Pagani, della pasticceria Pagani di Dello (Brescia), ha conquistato il titolo al The Best Panettone of the World 2021 con la sua ricetta tradizionale: dal sito online, è possibile anche scoprire le varianti di panettone in vendita, come quello senza canditi, quello con gocce di cioccolato belga o gli altri dolci tradizionali per il Natale.

I migliori panettoni italiani del 2021

Chiusa la ampia parentesi sui pasticceri che hanno vinto un titolo in questi mesi, la nostra panoramica alla ricerca dei migliori panettoni artigianali italiani del 2021 ci porta ai grandi nomi dell’arte bianca, che non mancano di dare dimostrazione delle loro capacità anche in questa occasione.

Partiamo dal maestro Iginio Massari, che ha di recente festeggiato il traguardo dei 50 anni di attività della sua prima pasticceria, a Brescia: per ricordare questo evento, ecco che arriva lo speciale Panettone 50esimo Anniversario di Iginio Massari Alta Pasticceria in edizione limitata, che vede l’impasto tradizionale del dolce arricchito da note di caramello e impreziosito da pepite di cioccolato al caramello e cubetti di mandarino candito. Gli fanno compagnia il Panettone tradizionale e il Panettone al cioccolato, con pepite di cremoso cioccolato, fondente e al latte.

Si è rimboccato le maniche anche Ernst Knam, il noto “re del cioccolato” attivo a Milano e ora anche attraverso lo shop online: per il Natale possiamo gustare il suo Panettone classico oppure l’originale Tris Viaggiatore, uno speciale dolce lievitato ispirato alla “leggendaria Tris – Mousse ai tre cioccolati”, e quindi farcito con 3 tipologie di gocce di cioccolato (Frau Knam fondente Perù Señorita 72%, latte Perù Pachiza 39% e bianco Bio Vaniglia Tahiti) e con pere semi-candite a cubetti.

Panettone-Day-2021

I panettoni artigianali milanesi

Il panettone è il dolce simbolo della città di Milano e, quindi, nel nostro elenco non possono mancare le proposte di alcune delle più prestigiose pasticcerie cittadine.

Sono quattro i punti vendita di Princi al centro di Milano (più la sede a Londra) in cui è possibile trovare il “panettone Milanese con lo spirito di Milano“, dolce preparato con il metodo classico e, quindi, a lievitazione naturale, senza conservanti e con ingredienti accuratamente selezionati. Marchesi 1824 ha tre pasticcerie in città, ma ha attivato anche l’home delivery per i suoi prodotti e quindi permette a tutti i milanesi di acquistare le specialità per il Natale 2021, tra cui spiccano il Panettone classico e la versione con marroni canditi.

La pasticceria San Carlo, altra meta storica per i golosi meneghini, abbina invece vendita fisica a quella digitale, e propone due versioni di Panettone: la prima è preparata in collaborazione con La Cucina Italiana, mentre l’altra è un’intera linea sponsorizzata da Vogue Italia, per una a sinergia che unisce tradizione e innovazione, moda e cucina.

Molto ampia l’offerta di Martesana Milano, che presenta non solo il Panettone nella ricetta tradizionale, ma anche le varianti golose come quella con nocciole IGP e mandarino, pistacchio e cioccolato oppure l’originale panettone strudel.

Originali infine le produzioni di T’A Milano, il progetto di Tancredi e Alberto Alemagna, pronipoti del celebre Gioacchino (uno dei papà moderni del panettone, tra i primi anche a puntare sulle spedizioni internazionali riponendo il prodotto in una cappelliera che riportava la A maiuscola del cognome): oltre a quello classico, ci sono le varianti con marron glacé, al cioccolato o pere e cioccolato, e non manca neppure l’attenzione alla tradizione, come dimostra la commercializzazione di una versione moderna del Panettone Alemagna in cappelliera.

Idee e golosità per il Natale 2021

Uscendo dai confini milanesi ci sono ancora tantissimi prodotti che meriterebbero un assaggio…

Olivieri 1882, ad esempio, è uno dei nomi più gettonati per chi cerca un panettone artigianale di qualità: oltre al classico, ora è presente anche la ricetta preparata in vasocottura e una serie di variazioni saporite, come la versione con caffè e cioccolato, albicocche e caramello salato o amarena, per chi preferisce un tocco creativo e originale.

Un mix tra rispetto della tradizione e innovazione lo troviamo anche nelle specialità di Flamigni: se il suo panettone classico è praticamente un’istituzione, interessanti sono anche le differenti varianti di impasto e di farciture, che portano alla creazione di novità quali il panettone allo Spritz, il panettone fichi e cioccolato, la linea con frutti di bosco e così via.

È la Sicilia con i suoi profumi caratteristici a emergere invece dalle proposte di Fiasconaro, che crea panettoni che privilegiano le produzioni tipiche dell’Isola, dal pistacchio alle arance, dal cioccolato di Modica alle albicocche, dalle mandorle alla pregiata Manna delle Madonie. L’ultimo nato nella pasticceria siciliana è il Panettone rosa e fico d’India, all’essenza di petali di rose con gocce di cioccolato rosa, ricoperto con confettura di fico d’India, cioccolato bianco e croccantini di cioccolato, che merita probabilmente il titolo di panettone più originale del 2021.